Stazione meteo di Foligno

Rilevazioni dati meteoclimatici nel Comune di Foligno (PG)

Stazione meteorologica a norma MeteoNetwork - Rete MeteoNetwork


LuogoFoligno
Località
StrumentazioneDavis Wizard III
Latitudine42.95 N
Longitudine12.7 E
Altitudine245 mslm
Altezza dal suolo1500 cm
SchermaturaStandard
TipologiaUrbana
Tipo ubicazioneBalcone

Sei il gestore della stazione e alcuni dati non sono esatti? Modificali comodamente da myMeteoNetwork!

Foto del posizionamento

stazione

Descrizione della stazione e del clima della zona

Foligno è situata nella parte orientale della Valle Umbra, una tipica conca appenninica disposta in senso meridiano, e che si amplia man mano che si procede verso NW, risultando invece chiusa verso S; in più Foligno è aperta, grazie alla valle del fiume Topino, ai venti di grecale che la investono soprattutto nei mesi freddi, e che ne rendono il clima ventoso e con caratteri continentalità, più marcati rispetto ad analoghe zone altimetriche di questa parte dell’Italia appenninica. Questa continentalità la ritroviamo nei valori termici, che possono scendere di oltre -10° di inverno e salire fino ai 40° nell’estate, con una notevole escursione termica annuale. Il regime pluviometrico vede una stagione piovosa autunnale con circa 300mm seguita da una primavera discretamente piovosa; meno piovoso l’inverno, spesso con anticicloni dinamici freddi, e naturalmente l’estate, quest’ultima con medie di circa 140 mm, il tutto per un totale annuo di circa 900 mm su una media da me riscontrata, anche in base a dati storici, degli ultimi 50 anni. Per quel che riguarda la ventilazione, due sono i venti predominanti, e piuttosto frequenti: il libeccio da SW quando è in atto un peggioramento del tempo, e, come detto prima, la tramontana da N-NE; frequenti nelle situazioni anticicloniche invernali le nebbie, talvolta con gelo, mentre meno frequente la neve che,in città riesce a fare la sua comparsa mediamente due o tre volte l’anno.